GESTIRE ANSIA, EMOZIONI NEGATIVE E RIMUGINIO IN MODO SEMPLICE. CON TIME LINE E RILASCIO EMOZIONALE PUOI RITROVARE LA SERENITÀ.

Esistono tecniche semplici ed efficaci che il counselor psicobiologico può utilizzare per aiutare il cliente a gestire meglio alcuni stati emotivi che possono condizionare la vita quotidiana, come per esempio l’ansia, le emozioni negative, lo stress, il rimuginio, ecc. 

Sono tecniche da usare sempre responsabilmente e in accordo consapevole con la persona e da non intendersi come parti di terapie psico-mediche (che, ricordo, il counselor psicobiologico non può esercitare), ma come modi per facilitare l’osservazione delle proprie emozioni e riuscire a conoscerle meglio per raggiungere la serenità e una certa libertà, ritrovando l’armonia interiore.

Si tratta di strumenti di visualizzazione e immaginazione guidati dal counselor psicobiologico, che consentono di ottenere un cosiddetto “rilascio emozionale” senza strappi bruschi o improvvisi e senza forzature, pur in modo altrettanto efficace. Una sorta di “riprogrammazione” per accettare finalmente il passato e riscrivere una nuova pagina della vita, in modo sereno e armonioso.

Il concetto e principio fondamentale di alcune di queste tecniche inizia con la conoscenza della cosiddetta linea del tempo, la “TimeLine”, chiamata anche “TL”.

La nostra vita emozionale è un fiume che scorre.

Cos’è TL? Lo spiego velocemente con una metafora: immaginiamo che la nostra vita emozionale sia come un fiume che scorre e, che in un qualche momento del passato, abbiamo “sporcato” per così dire, con un evento o situazione negativa come se l’avessimo “inquinato”. Per ripulire l’acqua quindi, bisognerà risalire all’evento originario per fare in modo che ritorni pura e limpida.

Con alcune visualizzazioni e percorsi brevi di alcune manciate di minuti (non anni di incontri), si riuscirà a prendere consapevolezza dell’evento negativo, rielaborando ciò che è successo con meno ansia e meno attaccamento, riuscendo così a rivivere l’esperienza in modo più chiaro e a limitarne gli effetti negativi accusati nella vita quotidiana in modo duraturo.

Silvia Baldi, Counselor Psicobiologico

Silvia Baldi Counselor PsicobiologicoSilvia Baldi Counselor Psicobiologico

Quante domande! Troppe? No! Il counselor psicobiologico sa quello che fa!

Il counselor psicobiologico è una figura professionale interessante e particolare. Il Dott. Guido Morina, presidente dell’Università...

CHIAREZZA E RINNOVATO ENTUSIASMO DI VIVERE

Alcuni incontri con un counselor psicobiologico possono aiutare a far chiarezza, a ritrovare le proprie idee...
SAI COSA VUOI DAVVERO? NO, NON LO SO...Silvia Baldi

SAI COSA VUOI DAVVERO? NO, NON LO SO...

A tutti è capitato di non sapere cosa si vuole e di avere difficoltà nel prendere decisioni. Alla domanda "Che cosa vuoi...